Provincia di Belluno Regione Veneto

Home > Mobilitā & Disabili > IPT

IPT

Per conoscere la normativa nazionale che regolamenta l’agevolazione per l’IPT (Imposta Provinciale di Trascrizione), le patologie di handicap che ne hanno diritto, i veicoli per i quali č possibile richiederle, alcune casistiche particolari, consultare: Imposta Provinciale di Trascrizione (IPT)

Disabili sensoriali e IPT

A differenza di quanto previsto per le altre agevolazioni fiscali (Iva, Irpef, Tassa automobilistica) la normativa nazionale esclude l’agevolazione IPT per i disabili affetti dalla patologia che comporta cecitā o sorditā.

Molte Province, tra cui la Provincia di Belluno, nell’esercizio della propria potestā regolamentare, hanno tuttavia deliberato ulteriori agevolazioni a favore di tali categorie di portatori di handicap per le quali il legislatore nazionale non ha previsto alcuna esenzione.

L’Amministrazione Provinciale di Belluno riconosce ai soggetti rientranti nei casi previsti dall’art. 1 comma 2 della L.68/1999 e dalla circolare n. 72 del 30/7/2001 dell’Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Normativa e Contenzioso - la riduzione del 50% sul pagamento dell’IPT.

L’agevolazione č riservata agli atti riguardanti autoveicoli e motoveicoli, anche non adattati, intestati a soggetti portatori di handicap sensoriale, oppure intestati a familiari di cui tali soggetti risultino fiscalmente a carico.

Tale riduzione spetta una sola volta in un periodo di 4 anni e con riferimento ad un solo veicolo, salvo i casi in cui il veicolo risulti cancellato/trasferito.