Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Brescia Regione Lombardia

Home > Avvisi > Mobilità e disabili

Mobilità e disabili

Le agevolazioni riguardanti IVA e IRPEF a favore di soggetti disabili sono riconosciute per un solo veicolo nell’arco di un quadriennio, e possono essere richieste entro i quattro anni solo se il precedente veicolo risulta cancellato dal PRA. L’esenzione IPT, al contrario, è riconosciuta per un solo veicolo: è possibile riottenere il beneficio per un acquisto succesivo solo qualora il precedente veicolo per il quale il disabile ottenne l’esenzione risulti venduto o cancellato dal PRA. Inoltre,nel caso di cessione a titolo oneroso o gratuito del veicolo entro i due anni successivi all’acquisto, vi è l’obbligo di restituzione dell’Ipt Ai fini IPT è necessario che alla data di presentazione della formalità il soggetto NON sia intestatario di veicoli acquistati con l’esenzione, e pertanto è necessario allegare una specifica dichiarazione sostitutiva che comprende tutte le casistiche sopra richiamate. Qualora il disabile sia a carico del richiedente,è necessario allegare alla formalità la dichiarazione sostitutiva relativa.

-Dichiarazione sostitutiva esenzione IPT disabili

-Dichiarazione sostitutiva carico fiscale

Mobilità e disabili