Provincia di Catania Regione Sicilia

Home > Sportello disabili > La patente di vecchio tipo e la patente europea

La patente di vecchio tipo e la patente europea

Sulla patente (o foglio rosa) speciale di qualsiasi categoria saranno riportate le particolari prescrizioni o gli specifici adattamenti in relazione alla patologia da cui si Ŕ affetti.


Sulle patenti di vecchio tipo gli adattamenti obbligatori sono riportati per esteso (ad esempio, cambio automatico, acceleratore al volante, freno a lungo braccio, etc.).


Sulla nuova patente europea, di tipo “card”, le descrizioni degli adattamenti sono invece riportate con un codice comunitario valido in tutti i Paesi aderenti all’Unione Europea, quindi sarÓ presente solo una codificazione numerica.

L’introduzione di questi codici, elaborati dalla Commissione Europea, Ŕ avvenuta con il recepimento della prima Direttiva comunitaria che ha istituito la patente europea (Dir. 2000/56/CE).


L’elenco e la classificazione dei codici Ŕ stata, nel tempo, ampliata ed armonizzata dal Ministero dei Trasporti, in collaborazione con la Commissione Europea, al fine di inserire il maggior numero di informazioni possibili sulle nuove patenti di guida ed eliminare la necessitÓ di eventuali fogli aggiuntivi.

La verifica della corrispondenza degli adattamenti descritti in chiaro con i codici riportati nella certificazione rilasciata dalla Commissione Medica Locale Ŕ effettuata dagli Uffici Motorizzazione Civile competenti e, nel caso in cui la stessa Commissione ne abbia omesso l’indicazione, gli stessi uffici provvederanno ad annotarli.


L’adozione a livello comunitario dei codici e subcodici armonizzati permette quindi la comprensione dei dati della patente di guida di tipo “card” in tutti i Paesi membri dell’Unione Europea.

In caso di presenza di pi¨ codici sono utilizzati anche dei codici cumulativi a cui corrispondono una serie di combinazioni di adattamenti per ogni tipo di minorazione.

E’ bene sapere che sulle patenti “card” non vi Ŕ sufficiente spazio per contenere tutti i codici e subcodici per cui vengono stampati solamente i primi.


- Per conoscere il significato e la corrispondenza del codice comunitario indicato sulla tua patente speciale di tipo “card” consultare

L’elenco dei codici e subcodici comunitari armonizzati


Logo disabili

Ritorna al men¨ aree tematiche