Provincia di Catania Regione Sicilia

Home > Perdita di possesso

Perdita di possesso

Cosa fare

In caso di furto del veicolo occorre:

- presentare denuncia di furto alla polizia o ai carabinieri specificando nel testo della denuncia il numero di targa del veicolo e se sono stati rubati anche il certificato di proprietÓ (CdP) e/o la carta di circolazione. La denuncia pu˛ essere presentata dal proprietario del veicolo o da una qualsiasi altra persona.

- richiedere all’ufficio provinciale dell’ACI - Pubblico Registro Automobilistico (PRA) la registrazione della perdita di possesso del veicolo.

Questa richiesta Ŕ indispensabile per sospendere l’obbligo di pagamento della tassa automobilistica (bollo auto). Il PRA rilascerÓ un nuovo certificato di proprietÓ.

In caso di successivo ritrovamento del veicolo consultare la pagina ritrovamento di un veicolo rubato.

La documentazione da presentare

- certificato di proprietÓ (CdP) o foglio complementare. Se sono stati rubati deve essere indicato nella denuncia

- nota di presentazione Utilizzare il retro del CdP, oppure il modello NP3B, in doppio originale, stampabile dal sito o in distribuzione gratuita presso gli uffici provinciali ACI (PRA).

- denuncia di furto in originale, oppure in copia conforme, oppure dichiarazione sostitutiva di resa denuncia.

I costi

- Da versare, in contanti o con Bancomat

Imposta di bollo per registrazione al PRA:

32,00 euro (se si utilizza il CdP come nota di presentazione) o

48,00 euro (se si utilizza il modello NP3B come nota di presentazione)

- Se la pratica Ŕ presentata da persona diversa dall’intestatario, quest’ultimo deve sottoscrivere il modello di delega e allegare fotocopia di un suo documento di identitÓ in corso di validitÓ. Il delegato dovrÓ esibire allo sportello un suo documento di riconoscimento in originale e in corso di validitÓ.

Nel caso di furto o smarrimento del certificato di proprietÓ, l’intestatario dovrÓ sottoscrivere anche la nota di prentazione NP3B.

indietro Home