Provincia di Catania Regione Sicilia

Home > Imposta Provinciale di Trascrizione

Imposta Provinciale di Trascrizione

con il Decreto Legge n. 174 del 10.10.2012 Ŕ stata radicalmente modificata la disciplina in materia di imposta provinciale di trascrizione (IPT).

- Esso introduce il principio in base al quale l’IPT deve essere calcolata e versata alla Provincia di residenza del soggetto passivo del tributo (‘acquirente o beneficiario’) e non pi¨ a quella di residenza dell’intestatario al PRA.

Un’altra novitÓ attiene alla individuazione della Provincia beneficiaria del gettito qualora il soggetto passivo d’imposta (acquirente o “soggetto a favore”) sia una persona giuridica.

- Per le persone giuridiche, ai fini dell’intestazione del veicolo e dell’adozione dei criteri di calcolo dell’IPT, rileva sempre la sede legale dell’impresa e non pi¨ l’eventuale sede secondaria.

Le disposizioni riguardano le formalita’ presentate per la prima volta dall’11/10/2012, indipendentemente dalla data dell’atto o del rilascio della carta di circolazione.

In attesa delle delle consistenti modifiche software necessarie alla corretta gestione della nuova disciplina IPT Ŕ prevista una fase transitoria nel corso della quale si dovrÓ sopperire con specifiche modalitÓ operative che comporteranno da parte degli operatori controlli pi¨ complessi e, inevitabilmente, aumenteranno i tempi di attesa.

- home