Provincia di Catania Regione Sicilia

Home > Avvisi > “ TrasportAci sicuri”

“ TrasportAci sicuri”

Risultati delle prime indagini sull’uso dei seggiolini

L’Ufficio Provinciale ACI di Catania č stato individuato, insieme a quello di Roma, come sede pilota del Progetto “TrasportAci sicuri”. Scopo del progetto č quello di rilevare, attraverso indagini sul territorio, quanto la collettivitā sia consapevole dell’importanza di adottare comportamenti idonei a garantire la sicurezza dei bambini che viaggiano in automobile e fornire idonei strumenti informativi.

A Catania, in sinergia con l’Assessorato Politiche Scolastiche e l’Ufficio Scolastico Provinciale, sono stati individuati 3 istituti (asili nido/materne/elementari) per verificare, attraverso la distribuzione di questionari, il grado di conoscenza degli adulti sulle seguenti tematiche:

• abitudini di guida

• conoscenza del sistema isofix

• uso del seggiolino

L’indagine condotta su un campione di 50 genitori di bimbi di etā compresa tra i 2 e i 3 anni (asilo nido), ha evidenziato un uso quasi generalizzato (73%) dei sistemi di ritenuta (ovetto, seggiolino etc..).

Tra coloro che non lo utilizzano, la motivazione prevalente consiste nella insofferenza dei piccoli a restare allacciati al seggiolino, infatti il 75% dei genitori che non fanno un uso costante dei sistemi di ritenuta, afferma che il “bambino non sopporta di essere legato”.

Spesso si sottovaluta l’importanza dell’utilizzo per i brevi tragitti (centro abitato), ignorando che ben il 40% degli incidenti mortali si verifica su percorsi inferiori a 3 km.

Dall’indagine condotta su un campione di 320 genitori di bimbi di etā compresa tra i 3 e i 9 anni (scuola materna/elementare), č sorprendente come la percentuale di utilizzo scenda al 23% e che spesso i genitori non siano a conoscenza che il seggiolino č obbligatorio per legge (tra il 50% e il 70%).

Inoltre il mancato uso viene giustificato con l’affermazione che i propri figli “sono troppo grandi” (30%).

Dai dati finali emerge in maniera contraddittoria, che quasi tutti i genitori (tra l’87% e il 93%) dichiarano di viaggiare con le cinture correttamente allacciate.

25 novembre 2010