Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Milano Regione Lombardia

Home > HA SUBITO IL FURTO DEL VEICOLO ?

HA SUBITO IL FURTO DEL VEICOLO ?

CERTIFICATI DI PROPRIETA’ DIGITALI (emessi dal 5/10/15)

Se è stato emesso un certificato di proprietà DIGITALE l’intestatario (o l’avente titolo) deve preventivamente richiederne allo STA la stampa.


COSA DEVE FARE

Non è necessario appuntamento per l’accesso agli sportelli.

Deve denunciare il furto del veicolo alle Autorità di Pubblica Sicurezza (Polizia, Carabinieri, ecc..). Se è stato rubato anche il Certificato di Proprietà cartaceo, deve essere indicato nella denuncia.


COSA DEVE PRESENTARE
- L’originale o la copia conforme della denuncia di furto del veicolo. In alternativa è possibile sottoscrivere una dichiarazione sostitutiva di resa denuncia scaricabile on line, sempre firmato dall’intestatario/i. Se non si è in possesso del CdP, lo smarrimento/furto del documento deve essere indicato nella denuncia.
- Un documento di identità in corso di validità ed una fotocopia.


CHI DEVE PRESENTARE
- L’intestatario, munito del documento di identità in corso di validità ed una fotocopia.
- Una persona delegata dall’intestatario munita di delega, del proprio documento di identità più una fotocopia e fotocopia del documento di identità del delegante, entrambi in corso di validità.
- ATTENZIONE Nel caso in cui sia stato smarrito/rubato il CdP, il mod. NP3b deve essere sottoscritto dall’intestatario/i.


QUANTO COSTA

Deve versare, in contanti o con bancomat :
- euro 32,00 (se dispone del Certificato di Proprietà).
- euro 48,00 (se dispone del Foglio Complementare).

Può pagare in contanti o con carta Bancomat aderente ai circuiti PagoBancomat, Visa (inclusi V-pay e Visa Electron), Mastercard (incluso Maestro) o con carte prepagate aderenti ai medesimi circuiti. Non è possibile pagare con carta di credito.


DEVE SAPERE CHE
- Il Certificato di Proprietà verrà rilasciato a vista.
- Contestualmente può richiedere l’estratto cronologico al costo di € 25,00.
- La procura speciale a vendere, se richiesta dall’assicurazione, deve essere autenticata da un notaio.


Torna alla pagina precedente