Provincia di Savona Regione Liguria

Home > IN EVIDENZA > Radiazione per esportazione

Radiazione per esportazione

Non Ŕ pi¨ consentita la radiazione per esportazione preventiva.

La formalitÓ deve essere richiesta ad esportazione giÓ avvenuta.

In allegato, in linea sinteticamente esemplificativa:

- fotocopia della Carta di Circolazione estera;

oppure

- attestazione di avvenuta re-immatricolazione all’estero;

oppure,

se il veicolo non e ancora stato immatricolato all’estero:

- la documentazione comprovante l’avvenuto trasferimento del veicolo all’estero ( ad es. documento di trasporto, bolla doganale

NB: la pratica richiede la presenza dell’intestatario agli sportelli.

In sua assenza la nota di richiesta (normalmente Ŕ il Certificato di ProprietÓ) deve essere firmata dall’intestatario e il delegato dovrÓ consegnare i seguenti documenti:

delega + fotocopia documento intestatario + fotocopia documento delegato ( oltre a targhe/libretto/CdP)

Attenzione: le formalitÓ di radiazione per esportazione non potranno essere accettate, oltre che nel caso in cui risulti iscritto un fermo amministrativo, anche quando sul veicolo risultino iscritte ipoteche non ancora scadute, sequestri, pignoramenti.

Per verificare l’eventuale esistenza dei predetti gravami Ŕ possibile richiedere una visura sul veicolo da esportare.

Per approfondimenti sui possibili documenti validi a corredo della richiesta di radiazione per esportazione : scheda riepilogativa