Provincia di Udine Regione Friuli Venezia Giulia

Home > Documenti > Mancata trascrizione al PRA

Mancata trascrizione al PRA

Se viene venduto un veicolo, normalmente l’acquirente provvede alla trascrizione al PRA e all’aggiornamento dei documenti, ma se questo non accade? Il venditore rimane a tutti gli effetti intestatario del veicolo e continua ad essere chiamato a rispondere di tutte le conseguenze connesse al presunto possesso ed uso del veicolo (es. danni provocati a cose o persone, tasse auto non versate, contravvenzioni al codice della strada ecc. ecc.).

COSA FARE ?

Ci sono due possibilità:

  • GIUDICE DI PACE
  • E’ possibile ricorrere al giudice per ottenere una sentenza che riconosca l’avvenuta vendita a favore di un soggetto che non ha provveduto a trascrivere l’atto al P.R.A. Tale sentenza viene poi presentata al PRA per essere trascritta. Sempre il Giudice di Pace può risolvere la questione in cui il passaggio di proprietà affidato ad un’agenzia di pratiche auto non sia mai stato regolarizzato (agenzia chiusa o fallita e documenti irreperibili). Presentando al PRA la copia conforme di questa sentenza, si ottiene la trascrizione del passaggio di proprietà con efficacia retroattiva, cioè a valere dalla data della vendita originaria. Si pagano gli emolumenti ACI e l’imposta di bollo, mentre per l’IRT occorre verificare se il giudice ha previsto l’esenzione

  • ATTO A TUTELA DEL VENDITORE (scarica ora)

  • Il venditore, ancora intestatario del veicolo, può fare un nuovo atto di vendita, rinnovando la dichiarazione di vendita (con firma autenticata dallo STA) e presentando questo atto al PRA per la trascrizione insieme alla fotocopia del precedente atto o estratto del repertorio del notaio dove fu autenticato l’atto originario mai trascritto. A partire dal 1 Gennaio 2015, in seguito alle modifiche apportate al regolamento provinciale IRT, la formalità sarà soggetta al pagamento dell’Imposta Provinciale di Trascrizione (IRT) in misura proporzionale. In questo caso non occorre esibire il documento di proprietà (CDP o Foglio Complementare).

    A differenza della sentenza del giudice di pace, l’efficacia di questa trascrizione è ex nunc, cioè dal momento della presentazione al PRA. Maggiori e più dettagliate informazioni si possono ottenere rivolgendosi agli Uffici Relazioni con il Pubblico di ogni PRA e sul sito ufficiale dell’ACI.



pagina precedente